Visita guidata: tra culti e letteratura

800px-largo_avellino_3

Chiesa di Santa Luciella ai Librai e Palazzo Avellino Caracciolo

Sabato 25 gennaio 2020
ore 10.15

La Chiesa di Santa Luciella ai Librai è un gioiello architettonico nel centro di Napoli.
La particolarità del luogo, oltre agli stemmi mariani settecenteschi, ai dipinti e allo
splendido pavimento maiolicato, sta anche nella leggenda che aleggia tra queste mura.
Nell’ipogeo, infatti, è custodito il celebre “teschio con le orecchie”, un raro esemplare
di cranio con cartilagini mummificate, al quale i fedeli rivolgevano le proprie preghiere,
sperando che udendole potesse inviarle nell’aldilà “a chi di dovere”.
La visita proseguirà lungo il centro storico dove, attraverso l’analisi di alcuni siti
monumentali che si troveranno lungo il percorso, si coniugheranno gli elementi artistici
con la letteratura, avendovi vissuto letterati quali Francesco Petrarca, Giovanni
Boccaccio, Gian Battista Marino fino ad arrivare a Palazzo d’ Avellino Caracciolo dove
è vissuto Torquato Tasso.
Tappa finale del nostro percorso sarà, infatti, Palazzo d’Avellino Caracciolo decorato
con sontuose sale e dove sarà possibile visitare una mostra di arte contemporanea.

L’appuntamento è alle ore 10,15 Piazza San Domenico.

COSTO SOCI € 7,00 – NON SOCI € 10,00

Per informazioni rivolgersi in Sede

Questa voce è stata pubblicata in Arte, Visite guidate. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.